FAQ Ricette di Cucina - Conosci le origini del tiramisù?

Ricette di Cucina Portale Italiano

Home  -  Ricerche  -  Indice alfabetico ricette -  Contatto 

Ricette per
categoria
Preparazioni di base
Salse e condimenti
Antipasti
Minestre
Paste asciutte
Sughi
Risotti
Polente
Pizze
Pane e focacce
Secondi di carne
Secondi di pesce
Frittate
Insalate
Verdure e legumi
Formaggio
Dolci
Torte dolci
Torte salate
Frutta
Gelati
Marmellate
 
Html validato ! CSS validato !
Tiriamisù  origini?
tiramisù origini

Chi ha inventato il tiramisù, quali sono le origini del tiramisù?

Il tiramisù è il dolce italiano più conosciuto nel mondo. Ma quali sono le origini del tiramisù? Chi ha inventato questo dolce buonissimo e ipercalorico? Molte sono le storie che circolano a proposito di questo dolce considerato in origine come un dolce afrodisiaco, molte regioni d’Italia si contendono la paternità delle origini del tiramisù: il Piemonte, la Lombardia, il Veneto e la Toscana si proclamano patria di origine del tiramisù.

Tra tutte le leggende concernenti le origini del tiramisù la più plausibile fa risalire la sua invenzione in Toscana verso la fine del 1600. Pare che il tiramisù abbia origine a Siena in occasione della visita in quella città del granduca di Toscana.

La corporazione dei pasticcieri senesi, già allora celebri per la loro grande tradizione pasticciera, decise di celebrare la visita del granduca, noto buongustaio, realizzando, proprio in onore del granduca un dolce completamente nuovo.

Questo sono le origini del tiramisù che in onore del duca fu chiamato "zuppa del duca". In Emilia esiste una versione più leggera del tiramisù, fatta solo con la crema, senza i savoiardi e con il cioccolato a scaglie mescolato all’interno che ancora oggi si chiama “crema della duchessa” o "zuppa della duchessa".

FAQ Origini del tiramisù
tiramisù origini

Secondo la leggenda, il granduca fece del tiramisù uno dei sui piatti preferiti e portò la ricetta a corte a Firenze da dove poi si diffuse rapidamente nell lombardo-veneto. All’epoca Firenze era il centro culturale e mondano della penisola italiana e la moda del tiramisù si diffuse subito ben oltre i ristretti limiti geografici del granducato.

Il nome attuale “tiramisù” viene fatto risalire invece ai cortigiani veneziani. Si era infatti diffusa la voce che il tiramisù avesse proprietà stimolanti e afrodisiache, di conseguenza si usava fare delle grandi scorpacciate di tiramisù prima di ogni incontro galante. Fu così che la "zuppa del duca" presto cambiò nome datogli alle origini del tiramisù e prese quello ancora in uso oggi, leggermente allusivo di "tiramisù".

Proseguendo con le origini del tiramisù, si racconta che ben presto si diffuse ne veneto dove venne integrato con il mascarpone e divenne uno del dolci più apprezzati alla corte dei dogi.

Con il passare degli anni, quando certi ingredienti coloniali come il caffè e il rhum divennero disponibili anche alle classi meno agiate, il tiramisù è diventato una ricetta molto diffusa per la sua prelibatezza e per la facilità e rapidità di preparazione.

E adesso che conosci le origini del tiramisù e hai ottenuto le informazioni sul tiramisù che cercavi e magari hai già l’acquolina in bocca, ti suggeriamo di fare visitare questo sito di ricette di cucina, dove potrai trovare numerose ricette di tiramisù. Infatti la ricetta del tiramisù ha numerose varianti, tutte buone e facilissime da realizzare.

Origini del tiramisù?
Google
inizio pagina
 


Ricette regionali
cucina italiana
Piemonte
Val d'Aosta
Liguria
Lombardia
Veneto
Trentino-Alto-Adige
Friuli-Venezia-Giulia
Emilia-Romagna
Toscana
Marche
Umbria
Lazio
Campania
Abruzzo
Molise
Puglia
Basilicata
Calabria
Sicilia
Sardegna
Cucina etnica
e internazionale
Europa
Medio Oriente
Asia
Africa
Nord America
Sud America
Oceania
Copyright © 2002 - tutti i diritti riservati - È vietata la riproduzione anche parziale.
Realizzazione sito:
OLIVETTI SOFTWARE - Torino
Contenuti e aggiornamento dati forniti da : PORTALE ITALIANO